GIUSEPPE BORDI e DOMENICO LACAVA

lo scrittore e l’illustratore di libri per ragazzi più venduti nelle scuole primarie

GIUSEPPE BORDI e DOMENICO LACAVA

lo scrittore e l’illustratore di libri per ragazzi più venduti nelle scuole primarie

Le Ultime Uscite

Niente baci, grazie!

Chi non si è mai innamorato della più bella della scuola?
Vito, tanto per cominciare.
Nonostante la più bella della scuola sia innamorata di lui dai tempi dell’asilo.
Ma Vito ha dieci anni e non sopporta le femmine, non sopporta i baci in bocca. Al solo pensiero inorridisce. Lui ci tiene ai sui germi e non ha intenzione di scambiarli con nessuna. Non sono mica figurine dei calciatori! Vito è convinto che non si innamorerà mai, al contrario del suo miglior amico Gennaro che si innamora in continuazione e non vede l’ora di dare il primo bacio.
Dalla bisnonna ai genitori, dalle sorelle ai suoi compagni di scuola, tutti gli parlano dell’amore, ma nessuno dice la stessa cosa. Vito sospetta che nessuno sappia veramente che cosa sia l’amore.
Nonostante non sopporti l’idea di avere una fidanzata, si lascerà convincere da Gennaro a mettersi insieme con la più bella della scuola. Lei è più matura di lui, così dopo una serie di disastri, di baci mancati, malintesi, finiranno per lasciarsi. Vito non è ancora pronto per l’innamoramento adolescenziale. Scoprirà, così, che ogni età ha le sue forme di innamoramento e ogni ragazzino ha i suoi tempi per innamorarsi. Il suo momento arriverà in vacanza, a tredici anni, gli porterà la voglia di baciare una ragazza e gli lascerà anche la prima sofferenza d’amore. Ma a quell’età gli innamoramenti sono dietro l’angolo e le delusioni passano in fretta.

Abicio e il vampiretto Paurino

Un vampiretto ha appena imparato a parlare e non riesce ancora a tenere insieme tutte le lettere, così un giorno una lettera gli scivola tra i canini e gli scappa di bocca. Bisogna immediatamente ritrovarla perché fa parte di una parola importante, non solo per il piccolo ma per tutti i vampiri del castello. E così, in una notte di paura, tocca ancora ad Abicio, il grande detective acchiappalettere, risolvere il mistero.

 

Dentro un libro

Smillo, un simpatico coniglio bianco, deve attraversare velocemente le pagine di un libro per andare a salvare due coniglietti. Per farlo, però, ha bisogno di aiuto, del tuo aiuto. Se hai voglia di aiutarlo e di diventare un eroe, allora apri il libro e tuffati nell’avventura. Lasciati guidare da Smillo tra personaggi buffi, pericoli e colpi di scena.
“Dentro un libro” invita il bambino ad aprire un libro, perché all’interno può trovarci una serie di sorprese importanti e piacevoli. È dinamico, coinvolgente, avventuroso e nel finale diventa anche interattivo. “Dentro un libro” aiuta i bambini a conoscere gli elementi di una storia e a comprendere la meraviglia di leggere.

Il mistero della casa abbandonata

Un vecchio, con il cappello calato sulla testa, cammina lento sul terreno indurito dal sole. Un grosso cane randagio lo raggiunge e gli si mette accanto. Insieme spariscono nel bosco.
Poco lontano Costanza e Tommaso scendono dal taxi che li lascia davanti alla casa dei nonni, dove passeranno l’estate. Sono due bambini di città e non è facile per loro abituarsi alla campagna. Non si trovano a loro agio in mezzo agli insetti, ai rettili, ai rovi e alle ortiche. Un giorno s’inoltrano nel bosco per andare a esplorare una casa abbandonata da mezzo secolo, ma quando stanno per entrare si accorgono che qualcuno li guarda da una finestra al primo piano. Chi sarà? Che fine ha fatto la famiglia che ci viveva cinquant’anni prima? Costanza e Tommaso hanno intenzione di scoprirlo, un po’ per curiosità e un po’ per spirito d’avventura. Ma quello che scopriranno li sorprenderà e li cambierà per sempre.
Questo storia è un viaggio alla scoperta di sé e delle proprie emozioni, che permette ai personaggi di riappacificarsi con i fantasmi del loro passato e di superare paure e pregiudizi.

Come nasce Lupo Blu

Un giorno lo scrittore Giuseppe Bordi, davanti ad alcune proposte di illustrazioni per un suo libro, s’imbatte nei disegni dell’illustratore Domenico Lacava e ha la sensazione che questo illustratore sia capace di trasformare i suoi pensieri in immagini.

Lo sceglie per quel libro e poi per molti altri. Dalla mente di Giuseppe e dalla matita di Domenico nascono tanti personaggi ancora oggi molto amati da bambine e bambini.

La loro collaborazione duratura e piena di successi, trova la sua completa realizzazione nel progetto Lupo Blu.

I libri del Lupo

I libri del Lupo Blu trattano tematiche attuali e importanti, con un linguaggio semplice e diretto al cuore del lettore.

Dagli albi fino ai romanzi per adolescenti, passando per le favole e le fiabe, sono tutti caratterizzati da un senso di suspense costante e da una buona dose di humor, che li rendono avvincenti e divertenti. Il lettore si appassionerà, riderà e si commuoverà dietro a personaggi che non mancano mai di mostrare la loro umanità, magnifica o terribile.

Tutti a scuola

Volete organizzare un incontro con lo scrittore Giuseppe Bordi e/o con l’illustratore Domenico
Lacava?

Volete fare un laboratorio di scrittura o di disegno?

Volete che i vostri alunni imparino a scrivere un libro o a disegnare un fumetto?

Avete bisogno di creare una bibliotechina di classe?

Volete leggere gratuitamente un estratto dei libri editi da Lupo Blu, prima di sceglierli per la classe?

Entrate nella sezione a voi riservata per scoprire le promozioni a voi riservate.

Share This